Giornata aperta sul web - 2016

Ipotesi di programma per la nuova edizione dell'annuale giornata aperta, momento di incontro in presenza della comunità
Per le iscrizioni

Data

13 maggio - Istituto Gentileschi - Milano

Ipotesi di programma

Mattino (ore 9-13.15) L'ordine degli interventi è in via di definizione

Coinvolge, coordina, conduce: Mario Varini ( Dsga IC Castellucchio)
  • Ore 9:00: accoglienza

Prima parte: Quadro normativo e prospettive di sviluppo tra dematerializzazione e trasparenza

  • Ore 9:30: Saluti (Preside Istituto Gentileschi e USR)
  • Ore 9:45: Manuale di gestione e manuale della conservazione (Penzo Doria, direttore generale Università dell'Insubria)
  • Ore 10:05: SPID, come integrarlo nei siti pasw? Lo stato dell'arte (Roberto Guido, presidente Italian Linux Society)
  • Ore 10:20: Competenze digitali, anche a scuola (Scano, presidente IWA Italy)
  • Ore 10:40: Novità in merito al decreto trasparenza: obiettivo scuole (Ernesto Belisario, avvocato esperto di pubblica amministrazione digitale)
  • Ore 11:00 pausa e dialoghi tra i partecipanti

Seconda parte: Opinioni a confronto e avvio della rete di scuole

  • Ore 11:30: Domande e risposte sui temi della prima parte
  • Ore 12:30: Lampschool, un registro libero per la scuola (Massimo Cunico, Rete DematVr)
  • Ore 12:40: Conclusioni e lancio della rete di scuole (Alberto Ardizzone e Piermichele De Agostini, Porte aperte sul web)


Pomeriggio (ore 14:30-16:30)
  • Modulistica online: soluzioni open source e idee di sviluppo (con Drupal, WordPress, applicativo esterno,...)
  • Workshop Joomla: (Antonio Todaro, Jooml FAP;, Valerio Sichi, modulistica e Helios Ciancio, J2xml for Anac e Spid)
  • Lampschool, registro open source per la scuola - Massimo Cunico IC 16 Valpanten - Verona
  • (ore 14:30-15:30): Facciamo la rete: dirigenti scolastici a confronto
Gli spazi a disposizione (auditorium, aula 60-80 posti; 2 aule da 30 posti saranno assegnati tenendo conto del numero degli iscritti


---------

Specifiche workshop Joomla:
Presentazione modello PASW FAP: Antonio Todaro
Presentazione modulistica online: Valerio Sichi
Presentazione Firme Circolari, J2xml for Anac, SPID per Joomla: Helios Ciancio


Era
Mattino
  • Era Ore 11:30:Tavola rotonda sulla modulistica on line (45' totali: 5' di presentazione per ciascuno + 20' di confronti) con esperienze Drupal, Joomla, WordPress, applicativo open source esterno
Se c'è posto: Inclusivamente riusabile: si può o si deve? (Ardizzone?)

Pomeriggio (ore 14:30-17:00)

Laboratori modulistica?
Si potrebbero organizzare in modo un po' diverso dal solito.
Modo 1
Modo classico; si scelgono 4 temi e a ciascuno di essi è affidato un lab
Modo 2
A rotazione:.Principio: ciascun lab dura al max 45 minuti e all'interno del tempo complessivo (tipo 14:30-17:00) ce ne stanno 3 con 5 min di cambio
Se abbiamo 4 spazi: 4 x 3 = 12 lab
Modo 3
A rotazione:.Principio: ciascun lab dura al max 45 minuti e all'interno del tempo complessivo (tipo 14:30-17:00) ce ne stanno 3 con 5 min di cambio
La differenza con Modo 2 è che un laboratorio può essere ripetuto
(esempio da rivedere)
Esempio: Lab 1 (Modulistica1: Drupal Drupal Joomla Joomla) - Lab 2 (Modulistica 2: WordPress - Applicativo Pavia - WordPress -
Applicativo Pavia; ) - Lab 3 (Lampschool - Sodilunx - Kano+Piratebox - Lampschool) - Lab 4 (CMS Joomla - WordPress - Drupal - da definire)
Il vantaggio è che uno può costruirsi il suo percorso; lo svantaggio è il possibile caos.
Altra considerazione
Potremmo mettere come scelta una ventina di temi; poi costruiamo la proposta a seconda degli interessi. Non so se sia fattibile.